Maurilli e la sua storia fin dagli anni 50

Negli anni’50 Arnaldo Maurilli svolgeva già l’attività di autista sia di camion che di trattori agricoli.Nel 1962 acquistò, in società con un cugino, il suo primo camion; Nel 1971, quando ormai aveva acquistato qualche altro mezzo pesante, la società preesistente diveniva ditta individuale.......


Era l’anno 1962 quando Arnaldo Maurilli corona la sua grande passione per i motori acquistando, in società con un cugino, il suo primo camion. Naturalmente, negli anni precedenti, aveva svolto, praticamente fin da bambino, mansioni di autista, sia di camion che di trattori agricoli. Nel 1971, quando ormai aveva acquistato qualche altro mezzo pesante, la società preesistente diveniva ditta individuale. Negli anni la merce trasportata era delle più disparate fino a stabilizzarsi sul finire degli anni ‘70 inizi ’80 sui trasporti grandi volumi. Nel 1982 Arnaldo ebbe l’intuizione che poi determinerà lo sviluppo futuro dell’azienda: prendere in affidamento dalle Ferrovie dello Stato il servizio di carrellamento carri ferroviari a domicilio presso lo scalo merci della stazione di Arezzo. Ciò consentì all’azienda di entrare nel mondo dell’intermodalità ferrostradale.Nel 1990 la Ignazio Messina & C. Spa, importante società di navigazione, decide di aprire dei terminals ferroviari interni; Il 1° terminal in Italia fu quello della stazione ferroviaria di Arezzo che fu dato in gestione alla ditta Maurilli Arnaldo; da allora lo sviluppo aziendale prese una decisa accelerazione con il trasporto di containers sia a mezzo strada che a ferrovia. Nel 1992 fu aperto un nuovo terminal intermodale presso la stazione ferroviaria di Jesi (AN), anche questo dato in gestione dalla compagnia Messina. Contestualmente la ditta divenne una società a gestione familiare con l’ingresso nella stessa dei figli Fabio e Simonetta. Lo sviluppo fu continuo negli anni, aumentarono i mezzi di proprietà ed i terzisti, ed ai giorni nostri la Maurilli SAS movimenta, nelle due sedi aziendali, oltre 12000 teus all’anno..